gototopgototop
News
Igor Novara: in Champions, nei quarti, c’è il Fenerbahce Igor Novara: in Champions, nei quarti, c’è il Fenerbahce Pubblichiamo integralmente il testo del comunica...
L’intervista ad Alessia Ameri L’intervista ad Alessia Ameri Di Alberto Battimo Domenica andrà in scena al “P...
Basket Club Novara: con Tortona una sfida “ad alta tensione” Basket Club Novara: con Tortona una sfida “ad alta tensione” Di Flavio Bosetti Match ad altissima tensi...
Judo Novara: segnali di crescita al “Trofeo Italia 2020” Judo Novara: segnali di crescita al “Trofeo Italia 2020” Di Flavio Bosetti Mille sono stati i giovani jud...
Champions: la Igor Novara vince la pool C Champions: la Igor Novara vince la pool C Pubblichiamo integralmente il testo del comunicato...
Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Designazioni Arbitrali Pro Vercelli-Novara Di redazione vanovarava.it ...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Amichevole: Novara-Verbania 2-0


Di redazione vanovarava.it

Con un gol per tempo il Novara Calcio supera in amichevole al “Silvio Piola” il Verbania, militante in Serie D dove è appena stato promosso al termine della scorsa stagione. All’inconsueto orario delle 11 di mattina e davanti a circa 200 persone (aperto per l’occasione il solo settore “Distinti” con i nuovi seggiolini azzurri), ha fatto il suo debutto nella porta azzurra Gabriele Marchegiani, complice l’indisponibilità di Elia Benedettini sofferente per una borsite. Assenti anche l’attaccante Mattia Bortolussi, tenuto precauzionalmente a riposo dallo staff medico azzurro per un affaticamento e Daniele Buzzegoli per una contrattura.

La sfida si è sbloccata in chiusura di primo tempo, con un preciso rasoterra di Peralta che ha portato il Novara in vantaggio. Al 12' della ripresa, invece, ha raddoppiato Kanis che ha chiuso con un pallonetto sull’uscita di Russo un triangolo stretto con Schiavi (al ritorno in campo dopo aver smaltito l’infortunio muscolare di cui ha sofferto). Il Verbania è andato vicino al gol a fine primo tempo con una punizione di Austoni che si è stampata sull’incrocio dei pali, oltre a fallire un penalty con Musso che avrebbe potuto portare il punteggio sul 2-1 e riaprire la contesa.

In evidenza si sono distinti Piscitella in fase offensiva (come esterno sinistro) e Fonseca a centrocampo, con mister Banchieri a provare schemi di gioco che esaltino al meglio la rosa a sua disposizione, dove dovrebbero giungere altri tre innesti prima della fine del mercato: un difensore centrale, un esterno d’attacco e una prima punta.

Il tecnico azzurro ha ammesso che alla squadra manchi ancora un’adeguata velocizzazione delle manovre e una maggior concretezza nelle finalizzazioni, aspetti sui quali la squadra lavorerà nell’ultima settimana che porterà al debutto in campionato del Novara.

Adesso gli azzurri godranno di qualche giorno di riposo, prima di un nuovo test amichevole fissato per domenica pomeriggio alle 18.00 contro il Ligorna, compagine militante in Serie D.

redazione vanovarava.it


NOVARA: Marchegiani; Barbieri (dal 1'st Cassandro), Sbraga (dal 22'st Tartaglia), Bellich (dal 1'st Pogliano), Cagnano (dal 13'st Visconti); Collodel (dall’11'st Schiavi), Fonseca (dal 1'st Nardi), Bianchi; Peralta (dal 13'st Paroutis), Piscitella (dal 1'st Kanis); Gonzalez (dal 35'st Zacchi).
Allenatore: Simone Banchieri.

VERBANIA: Russo (dal 40'st Savoini); Lonaradi (dal 1'st Ceccon), Panzani, Corio, Dembacaj; Musso, A. Colombo, Piraccini (dal 17'st Gambino), R. Colombo (dal 10'st Bottazzi); Austoni (dal 10'st Margaroli), Artiglia (dal 1'st Ramponi).
Allenatore: Sergio Galeazzi.

Marcatori: 41'pt Peralta (N), 12'st Kanis (N).

redazione vanovarava.it

 

Storico Articoli