gototopgototop
News
Buone Ferie a tutti! Buone Ferie a tutti! Tutta la redazione del sito...
Amichevole: Novara-Verbania 2-0 Amichevole: Novara-Verbania 2-0 Di redazione vanovarava.it Con un gol per tem...
Serie C, Girone A: le operazioni di mercato ad oggi Serie C, Girone A: le operazioni di mercato ad oggi Di redazione vanovarava.it Il Novara Calcio st...
Amichevole: Novara-Seregno 3-1 Amichevole: Novara-Seregno 3-1 Di Giovanni Chiorazzi Foto © novaracalcio.com ...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio

Sondaggio
Cosa ha inciso di più nella stagione 2018-19 del Novara?
 

Amichevole: Milan-Novara 1-1


Di redazione vanovarava.it

Nella mattinata di venerdì 19 luglio il Novara di mister Banchieri ha affrontato in un test amichevole il Milan. Per gli azzurri (ma anche per lo stesso Milan) si trattava della prima uscita ufficiale della stagione 2019-20, con i rossoneri che si apprestano ora ad affrontare la tournée negli Stati Uniti dove affronteranno Bayern Monaco e Benfica nella International Champions CUP 2019.

A Milanello (e a porte chiuse per volontà del tecnico Giampaolo) il Novara, nonostante il ritiro sia iniziato solo da un giorno effettivo, non ha sfigurato affatto andando finanche in vantaggio al 14' del secondo tempo con un rigore messo a segno dal giovane Matteo Stoppa, che dunque ha potuto mettersi nuovamente in luce (la trasformazione nel video sottostante). Il pareggio definitivo del Milan è arrivato solo nel finale di gara, al 37', con un gran tiro dalla distanza del neo-acquisto rossonero Theo Hernandez. Tra gli azzurri hanno preso parte al test amichevole tutti i giocatori a disposizione di mister Banchieri, come dallo stesso anticipato nella giornata di ieri, tra cui figurava anche il terzino Andrea Cagnano, il cui ingaggio non è ancora stato ufficializzato dal Novara Calcio.

Con entrambe le squadre in piena fase sperimentale, i due tecnici ne hanno approfittato per provare soluzioni tattiche e - in parte - testare la duttilità dei propri giocatori in ruoli diversi da quelli abituali. Identico anche il modulo di gioco, il 4-3-1-2, almeno nella fase iniziale. I cambi apportati in corsa (per il Novara due formazioni diverse, una per tempo), non hanno portato ad alcuno stravolgimento in quanto, come obiettivo principale di entrambi i tecnici, l’aspetto prevalente era orientato sulla tenuta del campo e sui movimenti dei calciatori piuttosto che sulla costruzione delle manovre di gioco.

Se la medesima sfida dello scorso anno, fra rossoneri e azzurri, era finita 2-0 per il Milan, si può dire che il Novara ha cominciato meglio la stagione. Ora i tifosi si aspettano che, anche in campionato, Gonzalez e compagni raccolgano maggiori soddisfazioni di quanto fatto negli ultimi due campionati…



MILAN: Donnarumma; Calabria (dal 1'st Conti), Musacchio, Romagnoli (dal 1'st Gabbia), Rodriguez (dal 1'st Theo Hernandez); Calhanoglu, Biglia, Brescianini (dal 1'st Borini); Suso; Castillejo, Piatek.
A disposizione: Reina, Plizzari, Strinic, Cutrone, Capanni, Mionic, Sala, Djalo, Caponi, Maldini.
Allenatore: Marco Giampaolo.

NOVARA 1° tempo: Benedettini; Barbieri, Visconti, Collodel, Sbraga, Bellich, Paroutis, Schiavi, Gonzalez, Buzzegoli, Peralta.

NOVARA 2° tempo: Marricchi; Cagnano, Zacchi, Pogliano, Tartaglia, Kanis, Bianchi, Nardi, Stoppa, Kyeremateng, Fonseca.
Allenatore
: Simone Banchieri.

Marcatori: 14'st Stoppa (N) su rigore, 37'st Hernandez (M).

redazione vanovarava.it

 
Abbonamenti 2019/2020

La maglia azzurra 2019-20

Storico Articoli