gototopgototop
News
Lo stadio “Enrico Patti” Lo stadio “Enrico Patti” Di Gianfranco Capra Giugno 2004. La Giunta del...
La formazione di Juve U23-Novara La formazione di Juve U23-Novara Di redazione vanovarava.it Nella consueta analis...
Il punto della 20a Giornata Il punto della 20a Giornata Di redazione vanovarava.it ...
Le voci dallo spogliatoio: Juve U23-Novara Le voci dallo spogliatoio: Juve U23-Novara Di redazione vanovarava.it Foto © Guido Leonardi ...
Mancano
 g  h  m  s
alla prossima partita di campionato del
Novara Calcio
Classifica 2019/2020
Sondaggio
Con la nuova proprietà del Novara Calcio, dove si può arrivare nell’attuale stagione?
 

Berretti Novara: sconfitta con l’Entella in semifinale


Di redazione vanovarava.it
Foto © Guido Leonardi

Gli azzurrini guidati in panchina da Giacomo Gattuso incappano in una sconfitta fin troppo penalizzante contro i pari età della Virtus Entella, che nella semifinale d’andata dei play-off “Berretti” vengono sconfitti a Novarello per 2-3, al termine di un match incerto sino all’ultimo e giocato a viso aperto da entrambe le compagini, con due legni colpiti per parte e un vento molto forte che in alcuni momenti della sfida ha condizionato il gioco, in particolare quello del Novara.

A passare inizialmente in vantaggio sono stati gli ospiti con uno spunto di Vianni imbeccato in profondità da Petrovic. Ma come di consueto, Zunno e compagni hanno saputo reagire alla grande e ribaltare il risultato nello spazio di pochi minuti: prima con un colpo di testa di Baiardi, abile a sfruttare un preciso cross sul secondo palo. Quindi, poco dopo, sugli sviluppi di una ripartenza che Stoppa (riaggregato per l’occasione alla formazione “Berretti”, vista la conclusione della stagione per la prima squadra) ha saputo finalizzare nel migliore dei modi. A testimonianza di un grande equilibrio in campo, nella ripresa l’Entella ha riportato in parità il risultato con un tiro dalla distanza di Brunozzi, complice anche un ritorno in campo arretrato da parte degli azzurrini che hanno concesso troppo spazio ai liguri.

A decidere le sorti del match il gol giunto del neo-entrato Meazzi, che di testa ha raccolto alla perfezione l’assist di un compagno, non lasciando scampo a Marricchi.

Nella gara di ritorno, in programma sabato 1° giugno alle ore 15.00 presso la stadio “Comunale”, i ragazzi di mister Gattuso dovranno giocare una partita perfetta per aggiudicarsi una vittoria che ribalti l’esito del confronto dalla loro parte. Non sarà un’impresa facile, ma gli azzurrini hanno già dimostrato - nel corso di questa stagione - di dare il meglio di loro nei momenti di maggior difficoltà…

NOVARA: Marricchi; Giugno, Baiardi, Porrini (dal 42'st Alfarone), Arcidiacono, Bellich, Negretti (dal 17'st Paroutis), Sozzani (dal 42'st Pereira), Zunno, Kyeremateng (dal 42'st Beretta), Stoppa (dal 28'st Margaroli).
A disposizione: Galli; Drago; Moretti, Ornaghi, Brucoli, Caricati, Reinado.
Allenatore: Giacomo Gattuso
.

VIRTUS ENTELLA: D’Amora; Lai, Bonini, Lipani, Reale, Nagy, Brunozzi (dal 39'st Costa), Andreis, Petrovic, De Rigo (dal 22'st Meazzi), Vianni (dal 46'st Testore).
A disposizione: Gragnoli; Garbarino, Chiriaco, Renzone, Paonessa, Sakhi, Scognamiglio, Toriello.
Allenatore: Gianpaolo Castorina.

Marcatori: 26'pt Vianni (VE), 27'pt Baiardi (N), 33'pt Stoppa (N), 14'st Brunozzi (VE), 26'st Meazzi (VE).

Arbitro: Sig. Sajmir Kumara (sezione di Verona).
Assistenti: Sigg. Alessandro Maninetti e Marco Ceccon.

redazione vanovarava.it
Foto © Guido Leonardi

 

Storico Articoli